2009. október 20., kedd

Johnny Bassotto di Lino Toffolo


Johnny Bassotto di Lino Toffolo
(di Pippo Caruso Bruno Lauzi)


Chi ha rubato la marmellata? (Chi sara'?)

Ed un uovo di cioccolata? (Chi sara'?)

E chi ha rotto la vetrata con un colpo di pallone?

Chi ha scaldato la cassata con il fon, eh?

Io non c'ero, non son stato, non son mai venuto qui,

a quell'ora faccio sempre la pipi'!

Ma il bassotto poliziotto scoprira' la verita',

(il bassotto poliziotto scoprira' la verita')..

Che poliziotto, Johnny bassotto,

come una freccia nella notte schizza via..

Passa dal tetto, entra nel letto

di ogni bimbo che racconta una bugia..

Che poliziotto, Johnny bassotto,

con le manette arresta la tua fantasia;

ti fa svegliare e confessare

tutto quel che hai combinato,

tu da solo o in compagnia:

(il bassotto poliziotto

e' il piu' in gamba che ci sia!)..

Chi ha toccato il registratore? (Chi sara'?)

Chi ha giocato in ascensore? (Chi sara'?)

Chi ha legato al palloncino la cravatta di papa',

che ora vola sopra tutta la citta', eh?

Io davvero non son stata, non mi interrogare piu'

a quell'ora guardo sempre la TV!

Ma il bassotto poliziotto scoprira' la verita',

(il bassotto poliziotto scoprira' la verita')..

Che poliziotto, Johnny bassotto,

ha un pappagallo che gli fa da radiospia..

E un elefante come aiutante

quando e' proprio troppo grossa la bugia.

Che poliziotto, Johnny bassotto,

con il fischietto arresta la tua fantasia;

ti fa svegliare e confessare tutto quel che hai combinato,

tu da solo o in compagnia..

(Il bassotto poliziotto e' il piu' in gamba che ci sia!)..

Il bassotto poliziotto e' il piu' in gamba che ci sia!

Nincsenek megjegyzések: